Top

Tassa sui super ricchi, la proposta di 130 parlamentari Ue: ecco cosa prevede

Tassa sui super ricchi: "Quello che siamo riusciti a ottenere per le multinazionali, dobbiamo farlo ora per i ricchi", scrivono l'europarlamentare francese Aurore Lalucq e l'economista Gabriel Zucman, promotori della campagna.

Tassa sui super ricchi, la proposta di 130 parlamentari Ue: ecco cosa prevede
Il Parlamento europeo a Strasburgo

globalist Modifica articolo

14 Marzo 2023 - 12.01


Preroll

Una tassa sugli ultra-ricchi, è questa la proposta avanzata da più di 130 deputati Ue, che hanno firmato una petizione per introdurre su scala internazionale il provvedimento. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Quello che siamo riusciti a ottenere per le multinazionali, dobbiamo farlo ora per i ricchi”, scrivono l’europarlamentare francese Aurore Lalucq (Socialisti e Democratici, sinistra) e l’economista Gabriel Zucman, promotori della campagna.

Middle placement Mobile

L’accordo di riferimento per una tassa globale minima del 15% sulle imprese multinazionali dovrebbe entrare in vigore quest’anno. Ma l’eurodeputata e l’economista, esperto di evasione fiscale e tassazione dei redditi elevati, rincarano la dose in un’intervista al quotidiano francese Le Monde: “La nostra proposta è semplice – spiegano -: introdurre un’imposta progressiva sulla ricchezza degli ultra-ricchi su scala internazionale per ridurre le disuguaglianze e contribuire a finanziare gli investimenti necessari per la transizione ecologica e sociale”.

Dynamic 1

Gli autori accennano all’idea di un’imposta dell’1,5% su patrimoni di almeno 50 milioni di euro, ma affermano che il livello esatto dell’imposta dovrebbe essere deciso “collettivamente e democraticamente”. Lalucq e Zucman invitano quindi l’Ocse e le Nazioni Unite ad avviare i negoziati sulla tassa e sollecitano l’Ue ad agire.

Nell’articolo sostengono che nel 2018 Elon Musk, all’epoca il secondo uomo più ricco del mondo, “non ha pagato un centesimo di tasse federali” e che in Francia “le 370 famiglie più ricche sono effettivamente tassate solo del 2 o 3% circa”. La petizione è stata firmata soprattutto da eurodeputati verdi e di sinistra, da una dozzina di economisti e da Ong internazionali tra cui Oxfam.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile