Meloni sull'Iran: "L'Italia indignata per le condanne a morte contro i manifestanti per i diritti delle donne"
Top

Meloni sull'Iran: "L'Italia indignata per le condanne a morte contro i manifestanti per i diritti delle donne"

«Guardiamo con favore - ha sottolineato ancora Meloni -all'inserimento nelle conclusioni del Consiglio europeo di un segnale di condanna per le sentenze capitali in Iran a seguito delle proteste nel Paese».

Meloni sull'Iran: "L'Italia indignata per le condanne a morte contro i manifestanti per i diritti delle donne"
Giorgia Meloni
Preroll

globalist Modifica articolo

13 Dicembre 2022 - 14.31


ATF

L’uso della forza contro dimostranti pacifici, contro le donne, da parte delle Autorita´ iraniane e’ ingiustificabile e soprattutto inaccettabile’.

Lo ha affermato il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, nel corso delle comunicazioni sul prossimo Consiglio europeo svolte alla Camera. Questo Governo – ha puntualizzato – sarà sempre impegnato per la difesa e il rispetto dei diritti umani e delle libertà fondamentali, in Iran come nel resto del mondo’.
«Guardiamo con favore – ha sottolineato ancora Meloni -all’inserimento nelle conclusioni del Consiglio europeo di un segnale di condanna per le sentenze capitali in Iran a seguito delle proteste nel Paese».

Leggi anche:  Tra cornici e barriere: la lotta dei direttori iraniani per la difesa della libertà artistica
Native

Articoli correlati