Top

Caso Soumahoro, Bonelli (Avs): "Non sarà sospeso o espulso, ma è urgente un chiarimento"

Bonelli smentisce un suo pentimento sulla candidatura di Soumahoro ma ribadisce la necessità di un chiarimento «per fare una valutazione rispetto a fatti gravi accaduti e che stanno emergendo dall'attività giudiziaria». 

Caso Soumahoro, Bonelli (Avs): "Non sarà sospeso o espulso, ma è urgente un chiarimento"
Aboubakar Soumahoro e Angelo Bonelli

globalist Modifica articolo

23 Novembre 2022 - 15.36


Preroll

Aboubakar Soumahoro non sarà espulso né sospeso dall’Alleanza Verdi e Sinistra. Lo ha confermato Angelo Bonelli che, però, chiede chiarimenti. «Siamo un’alleanza che fa del garantismo un principio importante. Certo è che abbiamo detto che c’è una questione politica su cui è necessario e urgente il confronto con Aboubakar che deve delle spiegazioni non solo a noi ma anche a chi ci ha votato e stiamo sollecitando affinché questo incontro si svolga il più rapidamente possibile». 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Bonelli smentisce un suo pentimento sulla candidatura di Soumahoro ma ribadisce la necessità di un chiarimento «per fare una valutazione rispetto a fatti gravi accaduti e che stanno emergendo dall’attività giudiziaria». 

Middle placement Mobile

«Ringraziamo i magistrati che stanno svolgendo questa attività a cui va tutto il nostro supporto e sostegno, perché il tema dello sfruttamento dei migranti è una questione che non ci può lasciare assolutamente indifferenti, anzi ci indigna, e da questo punto di vista siamo assolutamente schierati da una parte con l’autorità giudiziaria e dall’altra dalla parte con chi ha subito sfruttamento. Per questo riteniamo che sia urgente un chiarimento, sollecitato più volte. Comprendiamo il suo stato d’animo ma il chiarimento è necessario, lo deve ai suoi colleghi e a chi ci ha votato».

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile