Top

Fratoianni sulla minaccia all'aborto di Gasparri: "Vogliono restringere e negare i diritti"

Fratoianni su Gasparri: “Nemmeno il tempo di far partire la legislatura che Gasparri presenta un disegno di legge contro le donne per colpire la 194 e il diritto all'aborto.Vorrebbero conferire capacità giuridica all'embrione fin dal suo concepimento".

Fratoianni sulla minaccia all'aborto di Gasparri: "Vogliono restringere e negare i diritti"
Nicola Fratoianni

globalist Modifica articolo

19 Ottobre 2022 - 13.55


Preroll

Nicola Fratoianni dell’Alleanza Verdi Sinistra ha commentato l’iniziativa di Maurizio Gasparri, che ha presentato – per l’ennesima volta – una proposta di legge per restringere il campo del diritto di aborto.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Nemmeno il tempo di far partire la legislatura che Gasparri presenta un disegno di legge contro le donne per colpire la 194 e il diritto all’aborto. Vorrebbero conferire capacità giuridica all’embrione fin dal suo concepimento. L’obiettivo? Poter accusare di omicidio ogni donna che ricorre all’interruzione volontaria di gravidanza. Avevamo avvertito di questo pericolo imminente, per questo non ci sorprende.”

Middle placement Mobile

“Ma vista la congiuntura da far tremare i polsi, da una forza di governo – prosegue il segretario nazionale di Sinistra Italiana – ci si aspetterebbe ben altro: proposte urgenti su bollette, inflazione, stipendi, disoccupazione, soluzioni per evitare che gli esercizi commerciali e le imprese chiudano.”
“E invece no. Il primo pallino è sempre quello – conclude Fratoianni – Negare diritti e restringere libertà. Perché la destra è sempre la destra”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile