Top

Letta e Bersani insieme: "La rimonta è cominciata e parte dal Sud"

Il segretario del Partito democratico Enrico Letta a Reggio Calabria con Bersani, Speranza per il rush finale della campagna elettorale.

Letta e Bersani insieme: "La rimonta è cominciata e parte dal Sud"
Enrico Letta e Pierluigi Bersani

globalist Modifica articolo

17 Settembre 2022 - 21.17


Preroll

 Letta, Bersani e Speranza insieme per un finale di campagna elettorale. E sembra che il clima stia cambiando e che alla fine potremmo avere risultati diversi da quelli immaginati.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Ha detto Letta::  “La rimonta è cominciata e parte dal Sud.  A Reggio Calabria con Bersani, Speranza, le nostre proposte per i giovani, il lavoro, la salute, imprese e famiglie da aiutare contro il carobollette.

Middle placement Mobile

Le parole di Bersani

Dynamic 1

«In questa campagna elettorale la destra è partita in vantaggio e noi stiamo rimontando e siamo al rush finale. In questo paese non c’è un’ondata di destra. Ci sono i fascisti che si stanno un po’ ringalluzzendo perché sperano che arrivi il momento. La destra è partita in vantaggio per dei motivi che ci sono, sono reali, ma sono anche più leggeri e superficiali di quello che possiamo pensare. Per questo io ritengo che noi possiamo vincere».

 Lo ha affermato Pierluigi Bersani oggi a Reggio Calabria assieme a Enrico Letta e a Roberto Speranza.

Dynamic 2

Parlando della coalizione di centrodestra, Bersani ha affermato: «Loro dopo essersi bastonati per tre anni, in una settimana si sono ammucchiati. Non si sono mica uniti, si sono ammucchiati. Noi, con tutti i limiti, abbiamo dato invece una risposta politica. Noi abbiamo fatto uno sforzo generoso che deve essere letto anche come una promessa per il futuro».

«Il Sud deve difendersi – ha ribadito più volte Bersani – perché se il Sud si difende, difende l’Italia. Noi dobbiamo dire chi siamo noi e cosa vogliamo: questa lista qui mette assieme forze che si riconoscono nel socialismo europeo. Mette assieme forze che hanno radici antiche nelle culture politiche che hanno fatto questa democrazia. Mette insieme delle forze che non cercano il consenso dove non sei sicuro della legalità. Mette insieme forze che devono essere la colonna di riferimento per organizzare un’alternativa alla destra. Io la chiamo sinistra di governo». 

Dynamic 3
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile