Top

I filo no-vax e no green pass di 'IoApro' vogliono presentarsi alle elezioni

. Ad annunciarlo è il segretario Umberto Carriera spiegando che «il 25 settembre io ci sarò, noi ci saremo». Ma chi raccoglierà le firme?

I filo no-vax e no green pass di 'IoApro' vogliono presentarsi alle elezioni
Gli attivisti di IoApro

globalist Modifica articolo

27 Luglio 2022 - 17.12


Preroll

Ci mancavano solo loro: il movimento no-vax e anti-Green Pass di IoApro si prepara a scendere in campo in vista delle elezioni politiche. O almeno vorrebbe visto che la raccolta di firme non è uno scherzo. Ad annunciarlo è il segretario Umberto Carriera spiegando che «il 25 settembre io ci sarò, noi ci saremo».

OutStream Desktop
Top right Mobile

«Stiamo elaborando le dovute valutazioni e presto, vi dirò con chi sto approfondendo i programmi», aggiunge. Il movimento, tra i cui fondatori compare anche il ristoratore Biagio Passaro – coinvolto nell’assalto alla sede della Cgil -, annuncia anche di essersi separato da Vittorio Sgarbi e di essere corteggiato «dalla politica e dall’antipolitica».

Middle placement Mobile

«Le nostre battaglie prima, ma soprattutto le nostre recenti vittorie in Tribunale – si legge in una nota – ci vedono ora al centro di molteplici interessi da parte di vecchie e nuove formazioni politiche, soggetti che stanno letteralmente corteggiando le fila del nostro Movimento e che vorrebbero il nostro segretario, alleato o candidato nei loro rispettivi schieramenti». 

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile