Top

Le follie di Salvini: "Con lo Ius scholae cittadinanza a tutti i delinquenti delle baby-gang

Matteo Salvini in crollo nei sondaggi continua a cavalcare la xenofobia e a dire cose che non stanno in piedi

Le follie di Salvini: "Con lo Ius scholae cittadinanza a tutti i delinquenti delle baby-gang
Matteo Salvini

globalist

1 Luglio 2022 - 18.15


Preroll

Follie propagandistiche da parte di Matteo Salvini, politico ormai alla frutta che continua a sbraitare e a cavalcare la xenofobia e a dire falsità, visto che lo ‘ius scholae’ ha bisogno di alcuni requisiti precisi.

OutStream Desktop
Top right Mobile

 Lo ‘Ius scholae‘ è “una follia” perché farebbe avere la cittadinanza “a tutti i delinquenti delle baby-gang” mentre “i ragazzi stranieri a scuola vengono già oggi garantiti”. Lo scrive il leader della Lega Matteo Salvini su Twitter.

Middle placement Mobile

“L`Italia – afferma – è già oggi il Paese Ue che concede più cittadinanze. Senza controlli ed esami, daremmo la cittadinanza anche a tutti i delinquenti delle baby-gang straniere che stanno compiendo reati in Italia”.

Dynamic 1

Per il leader leghista, inoltre, “in automatico non sarebbe più espellibile nessun adulto straniero legato ai minorenni con nuova cittadinanza”. D’altro canto, “ai bimbi e ragazzi stranieri a scuola vengono già oggi garantiti, ovviamente e giustamente, tutti i diritti degli altri studenti”.

Insomma, “la cittadinanza è scelta importante che si può e si deve fare al compimento del 18esimo anno di età. Nella legge proposta dalla sinistra, il minore non viene nemmeno ascoltato e suo parere non vale nulla, per lui decide solo un adulto (neanche entrambi i genitori). Una follia”.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile