Top

Beppe Grillo ci prova ancora: "Mantenere la regola del doppio mandato. Anche per il presidente Usa..."

"Il dilemma può essere superato in altri modi, senza per questo privarsi di una regola la cui funzione è di prevenire il rischio di sclerosi del sistema di potere, se non di una sua deriva autoritaria" scrive sul suo blog l'ex comico.

Beppe Grillo ci prova ancora: "Mantenere la regola del doppio mandato. Anche per il presidente Usa..."

globalist

17 Giugno 2022 - 11.56


Preroll

Beppe Grillo torna a parlare della politica italiana, e lo fa con un post pubblicato sul suo Blog dal titolo “Il Supremo mi ha parlato. L’ex capo politico del Movimento 5 stelle, ha sottolineato l’importanza del veto sui due mandati per i parlamentari.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Appare sempre più opportuno estendere l’applicazione delle regole che pongono un limite alla durata dei mandati. Queste regole hanno goduto di una certa fortuna in alcuni ambiti del settore pubblico, quali i giudici della Corte Costituzionale. Ma il limite alla durata dei mandati si giustifica anche nell’esigenza di porre un limite a un potere rilevante, come per esempio quello del Presidente degli Stati Uniti”.

Middle placement Mobile

Così in un passaggio di un post di Beppe Grillo pubblicato dal suo blog e dal titolo «Il Supremo mi ha parlato». “Alcuni obiettano – soprattutto fra i gestori che si arroccano nel potere – che un limite alla durata dei mandati non costituisca sempre l’opzione migliore, in quanto imporrebbe di cambiare i gestori anche quando sono in gamba: `cavallo che vince non si cambia´ sembrano invocare ebbri di retorica da ottimati”.

Dynamic 1

“Ciò è ovviamente possibile, ma il dilemma può essere superato in altri modi, senza per questo privarsi di una regola la cui funzione è di prevenire il rischio di sclerosi del sistema di potere, se non di una sua deriva autoritaria, che è ben maggiore del sacrificio di qualche (vero o sedicente) Grande Uomo”.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile