Top

Ucraina, Mario Draghi vola in Israele per cercare alternative al gas russo

Possibile anche il viaggio a Kiev insieme al Cancelliere tedesco Scholz e al presidente francese Macron. Missione che il quotidiano 'La Stampa' dà come imminente, già giovedì prossimo

Ucraina, Mario Draghi vola in Israele per cercare alternative al gas russo

globalist

13 Giugno 2022 - 14.22


Preroll

Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, vola in visita ufficiale in Israele e Palestina: il conflitto in Ucraina e le conseguenze nel quadrante del Medio oriente; la sicurezza alimentare con la necessità di scongiurare la crisi in atto, i temi energetici, sono, fra l’altro, gli argomenti sul tavolo negli incontri con le massime Istituzioni. Il premier lavora a sbloccare la guerra del grano e a garantire la sicurezza energetica all’Italia.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Per Draghi saranno due settimane dense di impegni internazionali: oltre al Consiglio europeo del 23 e 24 giugno, l’appuntamento è il G7 in Germania che si svolgerà al 26 al 28 giugno, nel castello di Elmau. E ancora: il vertice Nato in Spagna, la visita ad Ankara e poi quella ad Algeri.

Middle placement Mobile

Possibile il viaggio a Kiev insieme al Cancelliere tedesco Scholz e al presidente francese Macron. Missione che il quotidiano ‘La Stampa’ dà come imminente, già giovedì prossimo, 16 giugno, prima che il Consiglio Ue si riunisca per decidere sulla richiesta Ucraina di essere candidata all’ingresso in Europa.

Dynamic 1

Intanto, con una lettera al direttore, il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, difende il ruolo de ‘La Stampa’ nell’informazione sulla guerra “che Putin sta portando avanti senza scrupoli“. Di Maio rileva: “non accettiamo lezioni di giornalismo da chi non permette ai cittadini di manifestare liberamente o ai giornalisti di parlare di una guerra’”.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile