Top

Elezioni, Damiano Tommasi verso il ballottaggio. "Verona è stanca della destra vuole cambiare pagina"

In città Damiano Tommasi era appoggiato da sette liste: Partito Democratico, Damiano Tommasi Sindaco, Azione Più Europa, Traguardi, In Comune per Verona Sinistra Civica Ecologista, Europa Verde-Demos-Volt.

Elezioni, Damiano Tommasi verso il ballottaggio. "Verona è stanca della destra vuole cambiare pagina"

globalist

13 Giugno 2022 - 10.02


Preroll

Damiano Tommasi potrebbe arrivare al ballottaggio, nelle elezioni amministrative per il comune di Verona. L’ex calciatore di Roma e Verona, candidato sindaco per il centro sinistra, secondo gli exit poll avrebbe guadagnato una percentuale di voti compresa tra il 37 e il 41%. Al 47enne ex centrocampista della Roma e della Nazionale, candidato scelto dal centrosinistra, dopo una vita da mediano e una carriera da dirigente sportivo (è stato presidente dell’Associazione italiana calciatori e consigliere federale Figc) ora punta a diventare il nuovo sindaco della città veneta.

OutStream Desktop
Top right Mobile

In città Damiano Tommasi era appoggiato da sette liste: Partito Democratico, Damiano Tommasi Sindaco, Azione Più Europa, Traguardi, In Comune per Verona Sinistra Civica Ecologista, Europa Verde-Demos-Volt. I primi exit-poll lo danno in vantaggio con una forchetta compresa fra il 37-41% rispetto a Federico Sboarina, sindaco uscente appoggiato da Lega e Fratelli d’Italia, e all’ex primo cittadino Flavio Tosi sostenuto da Forza Italia e Italia Viva.

Middle placement Mobile

“Dovremo attendere per vedere i dati certi, ma il risultato degli exit poll dimostra che la voglia di girare pagina a Verona si fa sentire e questo era il nostro primo obiettivo. È un risultato storico per Verona, dove da tempo si attende la prospettiva di un cambiamento. La speranza è quella di poter iniziare a costruire un futuro nuovo per la città”, ha commentato l’ex calciatore della Roma. “Girare pagina a Verona – ha aggiunto – non è facile e non sarà facile, ma questo è il dato incoraggiante che portiamo a casa. Mi auguro che nelle prossime due settimane ci sia modo di lavorare in maniera ancora più concreta verso l’obiettivo più importante”.

Dynamic 1

Maglia numero 17, Damiano Tommasi dal 1996 al 2006 è stato uno dei perni del centrocampo della Roma, conquistando in giallorosso uno scudetto e una Supercoppa Italiana. In la Nazionale ha collezionato 25 presenze e un gol, prendendo parte anche ai Mondiali del 2002. Con la maglia dell’Under21 ha invece vinto un Europeo di categoria. Proprio a Verona, con la maglia dell’Hellas aveva debuttato in Serie B. Dopo aver lasciato il calcio giocato nel 2011 Tommasi è diventato presidente dell’Associazione Italiana Calciatori, carica che ha mantenuto fino al 2020.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile