Top

Governo, Renzi: "Un Draghi bis? Basta così, nel 2023 si vada a elezioni e governi chi vince"

L'ex segretario dem ha poi lanciato un'altra stoccata a Salvini: "Il suo viaggio a Mosca? Siamo in un periodo di guerra, sarebbe il caso di far lavorare le persone brave e competenti".

Governo, Renzi: "Un Draghi bis? Basta così, nel 2023 si vada a elezioni e governi chi vince"
Matteo Renzi

globalist

3 Giugno 2022 - 17.57


Preroll

“Un Draghi bis? Basta questo, lasciamo lavorare Draghi e nel 2023 si vada a elezioni. L’importante è che governi chi vince le elezioni. Quindi serve una riforma costituzionale dove chi vince governa, come fosse il sindaco d’Italia». E’ l’opinione di Matteo Renzi, intervenuto ai microfoni di Sky.

OutStream Desktop
Top right Mobile

«Ricordiamo che Draghi non è arrivato per il fallimento della politica ma perché la politica ha fatto il suo lavoro, con una battaglia selvaggia, facendo dimettere le nostre ministre» ha poi aggiunto. “Draghi è arrivato perché la politica ha fatto il suo lavoro, lo abbiamo portato noi, facendo dimettere le nostre ministre, Bellanova e Bonetti”.

Middle placement Mobile

Poi l’ennesima stoccata a Salvini: “In un momento di guerra lascerei ai competenti e bravi l’onere di risolvere i problemi. Salvini non ne fa parte. Salvini può andare dove vuole. Il problema non è se va a Mosca, ma se torna. Pensare che di fronte alla crisi Russa-Ucraina si parla di Salvini dà l’idea della complessità… parliamo di cose serie, quindi non di Salvini”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile