Top

Bianca Maria Granato, l'ex M5s fan di Putin e fiera no-vax: "I vaccini fanno contagiare e morire di covid"

In questi giorni la senatrice si è lasciata andare a dichiarazioni imbarazzanti verso il nuovo leader della destra neo-fascista e tradizionalista internazionale Vladimir Putin. Le sue posizioni no-vax erano imbarazzanti

Bianca Maria Granato, l'ex M5s fan di Putin e fiera no-vax: "I vaccini fanno contagiare e morire di covid"
Bianca Maria Granato

globalist Modifica articolo

22 Marzo 2022 - 15.00


Preroll

Bianca Maria Granato, ossia la provava vivente che sotto il simbolo M5s alle ultime elezioni in parlamento c’è entrato di tutto. Ora sta con Alternativa c’è.

OutStream Desktop
Top right Mobile

E infatti in questi giorni la senatrice si è lasciata andare a dichiarazioni imbarazzanti verso il nuovo leader della destra neo-fascista e tradizionalista internazionale Vladimir Putin: “Putin sta conducendo un’importante battaglia per tutti noi, perché non ha accettato l’agenda globalista di Biden, incluso l’obbligo di sieri sperimentali”.

Middle placement Mobile

Ma la senatrice fece parlare di sé anche nei mesi scorsi, quando fu tra i parlamentari a contestare le norme contro il Covid. E infatti si rifiutò di esibire il Green pass ed anche no-vax convinta.

Dynamic 1

“Sono contraria al Green Pass” aveva detto la senatrice, “perché non è una misura che garantisce la sicurezza sui luoghi di lavoro ma impone obbedienza a tutti i cittadini rispetto a delle misure di carattere sanitario che sono comunque facoltative, che non garantiscono la non diffusione dei contagi, quindi è una misura inutile, inutilmente repressiva, che conferisce una sicurezza errata di essere immuni dai contagi che può condurre anche a non proteggersi e allo stesso impone ad alcuni cittadini, che hanno compiuto una determinata scelta, cioè quella di non vaccinarsi, il pagamento dei tamponi, che invece ai vaccinati non sono richiesti, nonostante tra entrambi i contagi possano circolare esattamente allo stesso modo”. 

Sui vaccini aveva detto ancheI:  “I vaccini sono un’arma spuntata, fanno contagiare, ammalare e far morire di Covid, che lasciano circolare anche con la terza dose” e vengono imposti “con un ricatto economico anche a malati di cancro, donne in gravidanza e adesso anche ai bambini”

Dynamic 2

E ancora: “Con la campagna vaccinale “si crea una dipendenza dalle dosi successive del vaccino solo per esigenze logistiche dei somministratori”, responsabile “un governo abusivo venduto alle multinazionali del farmaco, che ha venduto noi e i nostri corpi alle multinazionali del farmaco“.

Poi magari la Granato, da fiera sostenitrice di Putin spiegherà anche la sua posizione sul vaccino Sputink. Magari quello funziona bene  ai suoi occhi. Chissà.

Dynamic 3
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile