Top

La Lega 'impallina' Cartabia: "Al Quirinale un garantista per riformare il Csm, aspettiamo da troppo la ministra..."

Il partito di Salvini sbatta la strada ad una possibile candidata alla presidenza della repubblica

La Lega 'impallina' Cartabia: "Al Quirinale un garantista per riformare il Csm, aspettiamo da troppo la ministra..."
Marta Cartabia

globalist Modifica articolo

15 Gennaio 2022 - 12.11


Preroll

Vogliono un condannato al Quirinale e, nel frattempo, ‘impallinano’ Marta Cartabia, che qualcuno (vedi Calenda) aveva proposto come presidente visto il suo curriculum istituzionale.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Il prossimo Presidente della Repubblica, che ricopre anche la carica di Presidente del Csm, dovrà avere ben chiara la necessità di una riorganizzazione della Giustizia a partire da una profonda e radicale riforma del Csm: abbiamo vissuto e stiamo vivendo scandali inaccettabili. Per il Quirinale serve un profilo liberale e garantista”.

Middle placement Mobile

Lo sottolineano fonti della Lega. Si fa anche notare che ”Aspettiamo da troppo tempo -si rileva ancora da parte del partito di Matteo Salvini- la proposta del ministro Cartabia per mettere ordine al Csm”.

Dynamic 1

Quindi attaccare la Cartabia per mandare al Quirinale Berlusconi, il condannato alle prese con molti processi aperti, che considerava i giudici ‘matti’ per favorire una riforma della giustizia che protegge i reati dei ricchi, le truffe, la corruzione e le evasioni fiscali e bastoni il resto.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile