Top

Orfini (Pd) insiste: "Siamo in piena pandemia, Mattarella e Draghi devono rimanere"

Il deputato del Pd: "Non cambi il capitano della nave, levandolo da Chigi. Si creerebbe instabilità in un momento delicato, con l'apertura di un dibattito molto complicato su chi dovrebbe sostituirlo"

Orfini (Pd) insiste: "Siamo in piena pandemia, Mattarella e Draghi devono rimanere"
Matteo Orfini

globalist

7 Gennaio 2022 - 10.17


Preroll

No a Berlusconi al Quirinale e no anche ad altre figure, ma mantenere le cariche così come sono, anche perché c’è ancora la pandemia e ci sono da spendere i soldi del Pnrr.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Ma sarà possibile?

Middle placement Mobile

“Quando sei nel pieno della bufera non cambi il capitano della nave, levandolo da Chigi. Si creerebbe instabilità in un momento delicato, con l’apertura di un dibattito molto complicato su chi dovrebbe sostituirlo. E poiché è stato Sergio Mattarella a chiamare Draghi a capo di un governo d’unità nazionale per affrontare l’emergenza, penso che occorra lavorare per mantenere questo assetto. È ciò che dirò il 13 alla Direzione del Pd”.

Dynamic 1

 Lo afferma il deputato del Pd, Matteo Orfini, in un’intervista alla “Repubblica”.

“Non si può affrontare la discussione sul Quirinale senza tenere conto di quello che sta succedendo nel Paese: oggi abbiamo superato i 200mila contagi, numeri mai visti, con settori che hanno iniziato a soffrire enormemente, penso al turismo e alla cultura, e servizi essenziali come scuola e sanità pubblica che potrebbero non essere più garantiti appieno”, conclude Orfini.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage