Top

Toti: "Ben vengano le nuove restrizioni per salvare vite e non fermare il paese"

Il presidente della Regione Liguria: "Condividiamo con il governo la direzione della massima prudenza, in un momento di ripresa dei contagi e, seppur in modo ridotto rispetto anno scorso, anche delle ospedalizzazioni"

Toti: "Ben vengano le nuove restrizioni per salvare vite e non fermare il paese"

globalist

23 Dicembre 2021 - 16.11


Preroll

OutStream Desktop
Top right Mobile

Lui all’inizio della pandemia era tra i meno convinti delle restrizioni. Ma adesso è tra i sostenitori più convinti, perché solo così si salvano vite e economia.

Middle placement Mobile

“Abbiamo una grande sfida: diminuire i contagi senza chiudere questo Paese. Per questo ben vengano tutte le misure che sono state elencate durante la riunione della cabina di Regia che come governatori abbiamo seguito con grande attenzione”

Dynamic 1

E ancora: “Condividiamo con il governo la direzione della massima prudenza, in un momento di ripresa dei contagi e, seppur in modo ridotto rispetto anno scorso, anche delle ospedalizzazioni. Condividiamo quindi la scelta di prevedere ulteriori misure che vogliono essere di attenzione, con l’obiettivo di tutelare la salute dei cittadini e ridurre il più possibile i rischi di trasmissione del Covid, senza però fermare il lavoro e la vita di tutti noi in un momento così importante come le feste di Natale”. 

Così il presidente della Regione Liguria e assessore alla sanità Giovanni Toti, in merito a quanto emerso dalla riunione della cabina di regia e in vista dell’incontro del Cdm

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage