Top

Il piagnisteo di Salvini: "A processo a testa alta". Ma sui social la sua demagogia non funziona più...

Il capo della Lega con il solito selfie e il pollice alto in occasione dell'udienza per il caso Open Arms

Il piagnisteo di Salvini: "A processo a testa alta". Ma sui social la sua demagogia non funziona più...
Matteo Salvini

globalist Modifica articolo

17 Dicembre 2021 - 10.59


Preroll

Il piagnisteo continua e non si capisce di cosa di possa andare fieri per aver lasciato in mezzo al mare poveri disperati mentre si stava comodamente a far festa sulla spiaggia del Papeete.

OutStream Desktop
Top right Mobile

In precedenza aveva detto:  “Ho compiuto il mio dovere di difesa dei confini. È un processo politico della sinistra”.

Middle placement Mobile

A dire il vero non è un processo politico ma un processo nel quale si ipotizzano reati gravi come quello di sequestro di persona.

Dynamic 1

E oggi Salvini continua con la solita solfa cone il selfie a pollice alzato: “Buongiorno Amici da Palermo, dove tra poco inizia il processo in cui rischio una condanna di 15 anni. Sono sereno di aver fatto il mio dovere e quello che gli Italiani mi hanno chiesto con il loro voto: a testa alta.

Un post su twitter che è stato preso di mira da molti utenti, stanchi della solita retorica

Dynamic 2

Come cambiano i tempi. Una volta i politici in tribunale ci andavano distrutti di vergogna. Oggi vi scattate la foto scema col ditino all’insù. Che paese di merda.

Pensa che noi siamo già condannati a doverti sopportare altri 15 anni come minimo

Dynamic 3

I tarallucci e il vino li porti te o chi ti assolverà?

Ormai solo l’albero si fa fare i selfie con te…

Dynamic 4

Dai che 15 anni non sono niente … così avrai tempo per ricordarti dove avete messo i 49.000.000€

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile