Top

Fratoianni: "Ha ragione Conte, una coalizione con Calenda non è verosimile"

Il segretario di Sinistra Italiana: "Polemizza sempre coi sindacati, e mi pare che, al di là della figura di Draghi, auspichi il perpetuarsi anche dopo il 2023 di una maggioranza dalla Lega a Bersani"

Fratoianni: "Ha ragione Conte, una coalizione con Calenda non è verosimile"
Nicola Fratoianni, segretario di Sinistra Italiana

globalist

9 Dicembre 2021 - 15.53


Preroll

Sono giorni in cui si parla di coalizioni, ma il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni in un’intervista al Manifesto ne ha bocciato una papabile con Calenda, seguendo la scia di Giuseppe Conte. Le motivazioni?

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Una coalizione non è un gioco di figurine o una antipatia tra persone. Calenda polemizza sempre coi sindacati, e mi pare che, al di là della figura di Draghi, auspichi il perpetuarsi anche dopo il 2023 di questo assetto politico, di una maggioranza dalla Lega a Bersani. Ecco, chi non è d’accordo deve costruire rapidamente una piattaforma alternativa”.

Middle placement Mobile

Ha poi continuato: “È per questo che il leader M5s ha ragione: mi pare assai poco verosimile disegnare la coalizione – ha concluso Fratoianni – a prescindere dal merito. E lo dico senza alcuno spirito settario. E del resto anche quando era al governo Calenda ha sempre fatto politiche che favorivano lo sfruttamento e il precariato”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage