Top

Letta: "Mai visto tanto anticipo per scegliere il Presidente della Repubblica"

Il segretario del Pd: "Io non dirò nulla fino a gennaio, poi ovviamente tutti sono liberi di fare ciò che vogliono, visto che siamo in un Paese libero"

Enrico Letta
Enrico Letta

globalist

13 Novembre 2021 - 12.05


Preroll

A margine dell’assemblea lombarda del Pd, in corso di svolgimento a Palazzo Pirelli a Milano, il segretario del partito Enrico Letta ha espresso perplessità sul dibattito sull’elezione del prossimo presidente della Repubblica: ” Di Quirinale si parlerà a gennaio, anche perché io non ho mai visto in questi decenni un presidente della Repubblica scelto con mesi d’anticipo. Quindi quello che accade in questi giorni è solo un chiacchiericcio che distrae dalle cose importanti”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Io non dirò nulla fino a gennaio, poi ovviamente tutti sono liberi di fare ciò che vogliono, visto che siamo in un Paese libero”, ha aggiunto Letta. “Penso che sia una cosa molto saggia quella di concentrarsi sulle cose da fare oggi, che sono tantissime: dall’uscita dalla pandemia alle scelte sulle tasse sul lavoro che vanno ridotte”, ha aggiunto Letta. A chi gli chiedeva se stesse parlando con il Movimento 5 Stelle di una possibile candidatura alla carica di Presidente della Repubblica, Letta ha risposto: “No, io non sto parlando con nessuno di Quirinale”.

Middle placement Mobile

Sulla questione interviene anche il leader della Lega Matteo Salvini. “Rispetto la richiesta di Mattarella: non si tirano per la giacca nè lui nè Draghi. Stiamo lavorando per avere un Presidente che non sia proprietà del Pd ma rappresenti tutti” dice arrivando all’assemblea nazionale di Federmanager. 

Dynamic 1

 

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage