Top

Letta sulle pensioni: "Stop alle quote, bisogna agire sui lavori gravosi e donne"

Il segretario Dem su Quota 100: "Chi ne ha usufruito ha avuto un vantaggio ed è contento ma per l′80% sono uomini, è uno strumento diseguale che discrimina le donne"

Enrico Letta, Segretario del Pd
Enrico Letta, Segretario del Pd

globalist

25 Ottobre 2021 - 09.41


Preroll

Per le pensioni è la settimana decisiva. Giovedì potrebbe essere convocato il Consiglio dei ministri per una prima approvazione della legge di bilancio Il dopo Quota 100 è tutto da definire.
Il segretario del Pd Enrico Letta ha chiesto di allontanarsi dal sistema delle Quote che è invece fortemente voluto dalla Lega ed chiesto inoltre di intervenire con un meccanismo molto più elastico, in particolare per lavori gravosi e donne.
“Il problema di fondo è che è sbagliato il metodo della Quota. Quota 100 è stato un errore: chi ne ha usufruito ha avuto un vantaggio ed è contento ma per l′80% sono uomini, è uno strumento diseguale che discrimina le donne. Secondo me più che il tema della Quota, le due cose da fare sono flessibilità a seconda dei lavori gravosi e poi dare un messaggio importante alle donne con Opzione donna”.
Lo ha detto il segretario del Pd Enrico Letta a Che tempo che fa.
“Combatteremo perché in legge di bilancio il punto essenziale siano le donne e i giovani”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile