Top

Gualtieri: “Fa bene Letta a cercare un fronte inclusivo. Roma? Sarà un lavoro duro”

Il neoeletto sindaco della Capitale: “Roma non si può permettere di fare una cosa per volta. Si dovrà lavorare in parallelo e in fila. Ci sono tante priorità".

Enrico Letta e Roberto Gualtieri

globalist

19 Ottobre 2021


Preroll

All’indomani della sua elezione a sindaco di Roma, Roberto Gualtieri è intervenuto a Oggi è un altro giorno su Rai Uno ha dichiarato di appoggiare la strategia del Pd e di Letta ossia quella di “creare un fronte largo e inclusivo che dia una prospettiva di continuità all’azione del Governo”. 
Riguardo il lavoro che lo aspetta come primo cittadino della Capitale, Gualtieri non si fa illusioni: “Sarà un lavoro molto impegnativo. Non sarà una passeggiata ma sono molto fiducioso. La prima cosa che farò? Ripulire la città. Roma però non si può permettere di fare una cosa per volta. Si dovrà lavorare in parallelo e in fila. Ci sono tante priorità”.
È stata una vittoria molto larga e questo mi fa piacere. Sono contento che al secondo turno abbiamo 250mila voti in più con una capacità di allargamento importante” ha poi continuato Gualtieri commentando il risultato elettorale. 

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage