Top

Salvini: "Il fascismo non tornerà più". E infatti la Cgil si è devastata da sola...

Continua la strategia dell'amico dei nostalgici di Mussolini di CasaPopund di oscurare le malefatte di destra chiamando in causa la sinistra,...

Matteo Salvini
Matteo Salvini

globalist Modifica articolo

12 Ottobre 2021 - 18.25


Preroll

Le violenze squadriste avvenute sabato non hanno purtroppo smosso alcuna reazione contraria al fascismo da parte di questa destra sempre più ipocrita.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Piuttosto che dire di essere contrari alla violenza fascista (perché di quello si tratta) si arriva addirittura a dire che fascismo e comunismo non esistono più.

Middle placement Mobile

“Diamo uno scoop in anteprima: fascismo e comunismo sono stati sconfitti dalla storia e non tornano più”. Lo ha detto Matteo Salvini, leader della Lega, a Trieste per sostenere il candidato a sindaco di centrodestra, Roberto Dipiazza.

Dynamic 1

“In qualche redazione ci si appassiona a questo tema perché c’è paura a confrontarsi su questo tema – ha continuato – ma noi non veniamo a fare campagna elettorale senza parlare di periferie e piazze, dicendo ‘votate noi perché altrove ci sono pericolosi delinquenti negazionisti, foibe e titini: è curioso farsi dare lezioni in libertà. Chi ritiene che migliaia di italiani massacrati dai titini siano un incidente di percorso che non merita il ricordo. Vergogna, certa gente mette in discussione il giorno del ricordo”, ha concluso.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile