Renzi attacca Fedez: "Andava in piazza contro Napolitano"
Top

Renzi attacca Fedez: "Andava in piazza contro Napolitano"

Il leader di Italia Viva ospite di 'Stasera Italia' su Retequattro: "Sto con un gigante della Repubblica, e non con Fedez e le sue valutazioni grilline"

Matteo Renzi, ospite del programma tv "Stasera Italia"
Matteo Renzi, ospite del programma tv "Stasera Italia"
Preroll

globalist Modifica articolo

8 Luglio 2021 - 21.40


ATF

Matteo Renzi, leader di Italia Viva è tornato sulla polemica con i ‘Ferragnez’ innescatasi qualche giorno fa.
Fedez aveva risposto così a Renzi:
“La cosa che mi stupisce è che ogni volta che io e mia moglie ci esprimiamo, paragonano il nostro pensiero a quello dei politici. La differenza è che Matteo Renzi è pagato dagli italiani, Chiara Ferragni no. Il dibattito pubblico chiesto da Renzi a mia moglie è una cosa triste”.
Così l’artista su Instagram durante una diretta sul Ddl Zan insieme al deputato dem Alessandro Zan, primo firmatario del disegno di legge, il radicale Marco Cappato e l’ex dem Pippo Civati.
La risposta di Renzi è giunta direttamente dalla televisione, dove ospite di ‘Stasera Italia’ su Retequattro ha affermato.
“Fedez andava in piazza contro Napolitano. Io sto con Napolitano, un gigante della Repubblica, e non con Fedez e le sue valutazioni grilline”.
Ha poi aggiunto l’ex premier: “La riforma Cartabia non è quella che sognavamo ma è finita l’era Bonafede. Oggi Cartabia sbianchetta Bonafede”.

Leggi anche:  Matteo Renzi 'dialoga' con Elly Schlein: "Fronte unito contro la destra? Percorso intelligente, è un passo in avanti"
Native

Articoli correlati