Top

Fornaro perde la pazienza per il riduzionismo Covid di Salvini: "I suoi tweet hanno stufato gli italiani"

Il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera contro le continue richieste di apertura del capo della Lega: "Dall’inizio della pandemia, il governo ha sempre ascoltato gli scienziati prima di assumere le decisioni"

Federico Fornaro
Federico Fornaro

globalist

5 Aprile 2021 - 15.15


Preroll

Anche lui, che è persona calma e posata, alla fine sta perdendo la pazienza.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Dall’inizio della pandemia, il governo ha sempre ascoltato gli scienziati prima di assumere le decisioni su chiusure e riaperture. Nessuna novità quindi. Così come non esiste una ideologia delle chiusure perché si è sempre riaperto quando le condizioni lo consentivano. Salvini la smetta di accusare gli altri di quello che lui sta facendo dall’inizio della pandemia: pura ideologia aperturista alternata a fasi in cui prevalevano le restrizioni. L’Italia ha bisogno oggi più che mai di uno sforzo di coesione e responsabilità: l’esatto contrario dei tweet salviniani che hanno francamente stufato gli italiani”. 

Middle placement Mobile

Lo ha affermato il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera, Federico Fornaro.
Nelle ultime settimane il capo della Lega ha un atteggiamento peggiore di quello di Bolsonaro e Trump che si sono sempre messi di traverso alle restrizioni provocando così un aumento dei contagi e dei morti.

Dynamic 1

 

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile