Salvini campione di vittimismo: "Rischio il carcere per aver bloccato gli sbarchi"
Top

Salvini campione di vittimismo: "Rischio il carcere per aver bloccato gli sbarchi"

Salvini a Voghera: "La settimana scorsa pure Faraone mi ha denunciato perché avrei danneggiato la Sicilia dicendo che sbarcano clandestini in Sicilia...vi pare normale?" 

Salvini
Salvini
Preroll

globalist Modifica articolo

31 Agosto 2020 - 14.47


ATF

Migranti e Coronavirus, Coronavirus e migranti: il binomio ormai indissolubile Matteo Salvini lo porta anche a Voghera (Pavia), dove rivendica quanto fatto da Ministro dell’Interno: “Alle scorse elezioni dicemmo ‘Dateci il voto’ e promettemmo di sbloccare gli sbarchi, fatto. Il 3 ottobre per ringraziarmi Pd e M5s mi hanno regalato un biglietto premio per andare a processo a Catania a nome degli italiani e degli immigrati regolari che si comportano bene. Vi pare normale rischiare 15 anni di carcere? La settimana scorsa pure Faraone mi ha denunciato perché avrei danneggiato la Sicilia dicendo che sbarcano clandestini in Sicilia…vi pare normale?” 
Salvini non ha detto che ‘in Sicilia sbarcano clandestini’. Salvini ha detto che ‘per le strade della Sicilia ci sono clandestini infetti’, che è una falsità. Peggio, è procurato allarme. Ma l’elettorato del leghista, a parte chi è direttamente negazionista (e sappiamo che Salvini strizza l’occhio anche a loro), ciò che c’è da sapere sul virus lo prende solo dalla bocca di Salvini. Che quindi ha campo libero per affermare che “il piano degli scienziati non prevede mascherine in classe, ma il commissario Arcuri ha già garantito 11 milioni di mascherine al giorno nelle scuole italiane. È solo l’ultima follia di Conte-Azzolina-PD-5Stelle: uno studio riservato avvertiva sui rischi del Covid, il 12 febbraio, ma il governo aveva preferito tacere e regalare subito dopo tonnellate di mascherine e camici alla Cina. E ancora. Il Comitato tecnico scientifico suggeriva di chiudere i Comuni della Bergamasca, ma il governo preferì dire No salvo scaricare le colpe su Regione Lombardia. È un governo di pericolosi incapaci e di bugiardi”. 
Il 12 febbraio il virus in Italia non era ancora stato individuato. Il mondo intero non era ancora entrato nell’epidemia e si guardava solo alla Cina. Lo sapevamo che il virus era rischioso, tanto che ci si stava muovendo per bloccare i voli dalla Cina. I camici erano un aiuto per un paese che stava affrontando ciò che noi avremo dovuto affrontare di lì a un mese, senza ancora saperlo. 
Per quanto riguarda la Regione Lombardia, tralasciando il fatto che Attilio Fontana, nonostante sia stato di fatto colto in flagrante con lo scandalo dei camici, non abbia minimamente pensato a dimettersi, le testimonianze della pessima gestione lombarda dell’epidemia fioccano da mesi, eppure neanche Gallera, assessore al welfare, ha preso in considerazione l’idea delle dimissioni. Se a questo aggiungiamo lo scandalo del bonus di 600 euro intascato – tra gli altri – da due leghisti, agli ‘incapaci e bugiardi’ del Governo si contrappongono gli incompetenti ladri dell’opposizione. Ma questo Salvini non lo ricorda nei suoi comizi. 

Leggi anche:  La Cassazione stabilisce che consegnare i migranti alla Guardia Costiera libica è reato

“Alle scorse elezioni dicemmo ‘Dateci il voto’ e promettemmo di sbloccare gli sbarchi, fatto. Il 3 ottobre per ringraziarmi Pd e M5s mi hanno regalato un biglietto premio per andare a processo a Catania a nome degli italiani e degli immigrati regolari che si comportano bene. Vi pare normale rischiare 15 anni di carcere? La settimana scorsa pure Faraone mi ha denunciato perché avrei danneggiato la Sicilia dicendo che sbarcano clandestini in Sicilia…vi pare normale?”.
Così il leader della Lega Matteo Salvini a Voghera (Pavia).

”Il piano degli scienziati non prevede mascherine in classe, ma il commissario Arcuri ha già garantito 11 milioni di mascherine al giorno nelle scuole italiane. È solo l’ultima follia di Conte-Azzolina-PD-5Stelle: uno studio riservato avvertiva sui rischi del Covid, il 12 febbraio, ma il governo aveva preferito tacere e regalare subito dopo tonnellate di mascherine e camici alla Cina. E ancora. Il Comitato tecnico scientifico suggeriva di chiudere i Comuni della Bergamasca, ma il governo preferì dire No salvo scaricare le colpe su Regione Lombardia. È un governo di pericolosi incapaci e di bugiardi”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini.

Native

Articoli correlati