Fornaro (LeU): "La Destra specula sul Covid-19 per fare propaganda contro i migranti"

Il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera: "Per la destra italiana un giorno il Covid 19 non esiste più e il giorno dopo i migranti stanno diffondendo il virus"

Federico Fornaro

Federico Fornaro

globalist 1 agosto 2020
Federico Fornaro, capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera, ha dichiarato: "Come è già capitato altre volte da quando è iniziata l'emergenza Covid 19, la destra italiana non resiste alla tentazione di speculare sui migranti inventandosi inesistenti invasioni sulle coste italiane e alimentando la caccia all'untore. Il sistema d'accoglienza italiano, infatti, in passato è stato in grado di reggere con arrivi ben superiori a quelli di questi giorni. Per la destra italiana, poi, un giorno il Covid 19 non esiste più e il Governo usa la proroga l'emergenza per scopi politici e il giorno dopo i migranti stanno diffondendo il virus in tutta la penisola". 
"In questa fase, invece, di fronte ai dati è fondamentale avere, a tutti livelli, una posizione prudente e responsabile. Seguire il principio di precauzione resta l'unica strada da percorrere, mentre quella della propaganda e della sterile speculazione a fini elettorali porta dritti al disastro", conclude.