Salvini lo sbruffone: "Le Sardine mi sembrano sparite, non ho paura dei pesciolini"

Lo ha detto il leader della Lega commentando l'annuncio delle Sardine di un flash mob in contemporanea con la visita di Salvini a Vicenza

Sardine e Matteo Salvini

Sardine e Matteo Salvini

globalist 10 febbraio 2020
Le Sardine si stanno preparando per cercare di strappare il Veneto alla morsa della Lega, sebbene sia un'impresa ardua. E Salvini, che qui a differenza che in Emilia-Romagna gioca in casa ha di che stare sereno: "Le Sardine mi sembrano sparite" sostiene il leader della Lega, che fa finta di non sapere che le stesse Sardine hanno annunciato che avrebbero progressivamente diminuito la loro presenza in tv e nelle piazze per prepararsi alla 'fase 3' di Scampia. "E poi, ognuno nella vita fa quello che vuole, loro vogliono cancellare i decreti sicurezza, secondo me c'è bisogno di più sicurezza, i Veneti e gli italiani decideranno, non ho certo paura di qualche pesciolino" conclude Salvini commentando i flash mob che i gruppi delle Sardine stanno organizzando in contemporanea alle sue tappe in Veneto.