Sondaggi: centrodestra in testa
Top

Sondaggi: centrodestra in testa

Secondo le ultime rilevazione della Swg la scissione comincia a dare frutti. Centrodestra al 37% e centrosinistra al 32,9%. Grillo sotto il 20%.

Sondaggi: centrodestra in testa
Preroll

Desk2 Modifica articolo

25 Novembre 2013 - 09.38


ATF

Il Nuovo Centrodestra e Forza Italia attraggono gli elettori italiani: i due schieramenti, insieme, riescono a catalizzare maggiore attenzione da parte dei votanti, secondo quanto racconta un sondaggio Swg, dal quale si evince anche che il MoVimento 5 Stelle scende al di sotto del 20%.

E se la creazione di nuovi partiti viene premiata, è anche vero che nelle intenzioni di voto, rispetto alle elezioni di febbraio, aumenta il peso dei due schieramenti principali a discapito dei poli terzi: i Cinque Stelle sono di poco sotto al 20% (contro il 25,5% delle Politiche) il centro al 4,3% (più che dimezzato rispetto al 10,6 delle urne).

E le divisioni nel centrodestra fanno bene anche al governo Letta. Aumenta di 4 punti rispetto alla scorsa settimana la fiducia nell’esecutivo: è il 26% a dichiarare di averne «molta» o «abbastanza», un elettore intervistato su quattro.

Leggi anche:  Europee, Conte: "Resto alla guida del Movimento ma la responsabilità del risultato elettorale è tutta mia"
Native

Articoli correlati