Almeno 60 morti su un gommone soccorso dalla Ocean Viking: erano partiti dalla Libia in direzione Italia
Top

Almeno 60 morti su un gommone soccorso dalla Ocean Viking: erano partiti dalla Libia in direzione Italia

La Ocean Viking soccorre dei migranti partiti dalla Libia: "I sopravvissuti dicono che almeno 60 persone sono morte durante il viaggio, tra cui donne e almeno un bambino".  

Almeno 60 morti su un gommone soccorso dalla Ocean Viking: erano partiti dalla Libia in direzione Italia
Gli attivisti della Ocean Viking
Preroll

globalist Modifica articolo

14 Marzo 2024 - 11.50


ATF

Un’altra strage del mare è avvenuta nella tratta tra la Libia e l’Italia, con almeno 60 persone che sarebbero morte su un gommone diretto verso le nostre coste. A raccontarlo sono i 25 sopravvissuti, soccorsi dall’equipaggio della Ocean Viking, la nave di Sos Mediterranee. 

«I sopravvissuti sono partiti da Zawiya, in Libia, 7 giorni prima di essere salvati – scrive la Ong in un tweet – Il motore si è rotto dopo 3 giorni, lasciando la barca alla deriva senza acqua e cibo. I sopravvissuti dicono che almeno 60 persone sono morte durante il viaggio, tra cui donne e almeno un bambino».  

Leggi anche:  Naufragio a 120 miglia dalle coste italiane: 64 i dispersi, i migranti erano a bordo di una barca a vela
Native

Articoli correlati