Con la pistola alla festa di Capodanno: deputato di Fratelli d'Italia ferisce un agente della scorta di Delmastro
Top

Con la pistola alla festa di Capodanno: deputato di Fratelli d'Italia ferisce un agente della scorta di Delmastro

Durante un festa di Capodanno a Biella, un colpo di pistola partito accidentalmente dalla pistola di Emanuele Pozzolo (FdI) ha ferito alla gamba un 31enne.

Con la pistola alla festa di Capodanno: deputato di Fratelli d'Italia ferisce un agente della scorta di Delmastro
Emanuele Pozzolo (FdI)
Preroll

globalist Modifica articolo

1 Gennaio 2024 - 19.26


ATF

Durante un festa di Capodanno a Biella, un colpo di pistola partito accidentalmente dalla pistola di Emanuele Pozzolo (FdI) ha ferito alla gamba un poliziotto 31enne.

Si tratta del genero di un agente della scorta del sottosegretario alla Giustizia, Andrea Delmastro. Pozzolo è titolare di regolare porto d’armi. Sulla vicenda indaga la procura di Biella.

La vittima dell’accaduto è rimasta lievemente ferita. Secondo quanto riporta La Stampa, “dopo un breve ricovero in ospedale, è già stato dimessa con una prognosi di pochi giorni”. Secondo una prima ricostruzione, il deputato stava facendo vedere la pistola quando è partito accidentalmente un colpo.

Ossia la notte di Capodanno questo signore dell’estrema destra sente la necessità di tirare fuori la pistola e di mostrarla agli altri. Oppure, come altri irresponsabili, ha pensato bene di festeggiare con un’arma.

Vedremo se alla luce dell’accaduto a questo estremista di destra verrà ritirato il porto d’armi…

Il deputato: “Colpo di pistola accidentale ma non ho sparato io”

Leggi anche:  L'assistente dell'europarlamentare Milazzo (Fdi) condannato per mafia, collegato al clan Ercolano Santapaola

«In merito all’incidente accaduto la notte di Capodanno nella sede della Pro Loco di Rosazza, confermo che il colpo di pistola – da me detenuta regolarmente – che ha ferito uno dei partecipanti alla festa è partito accidentalmente, ma non sono stato io a sparare».

Lo dichiara Emanuele Pozzolo, deputato di Fratelli d’Italia, interpellato telefonicamente sulla vicenda che ha visto un 31enne ferito a una gamba la notte di San Silvestro.

Peggio ancora, non solo si è portato una pistola ad una festa du Capodanno ma non l’ha nemmeno custodita altrimenti come sarebbe partito il colpo?

Native

Articoli correlati