Un 12enne ha rapinato un coetaneo con un taser: 5 euro il bottino, fermato dai Carabinieri
Top

Un 12enne ha rapinato un coetaneo con un taser: 5 euro il bottino, fermato dai Carabinieri

Dodicenne rapina un coetaneo con un taser. I carabinieri di Casalecchio di Reno hanno identificato e denunciato il ragazzino alla Procura dei minori con le accuse di rapina aggravata e porto abusivo di armi.

Un 12enne ha rapinato un coetaneo con un taser: 5 euro il bottino, fermato dai Carabinieri
Un taser
Preroll

globalist Modifica articolo

31 Ottobre 2023 - 15.11


ATF

Un giovanissimo di 12 anni ha ferito con un taser un suo coetaneo per portargli via dei soldi. Dopo averlo stordito, il 12enne è fuggito con una banconota da 5 euro. I carabinieri di Casalecchio di Reno hanno identificato e denunciato il ragazzino alla Procura dei minori con le accuse di rapina aggravata e porto abusivo di armi.

Il fatto è accaduto domenica scorsa nei pressi del centro commerciale Meridiana. Il ragazzino 13enne colpito dall’impulso elettrico, ha accusato dei dolori al petto, tali da richiedere l’intervento dei sanitari del 118 e il trasporto immediato in una struttura pediatrica, dove è stato visitato e dimesso con una prognosi di sette giorni.

Il 12enne, invece, è stato rintracciato dai carabinieri e ha consegnato spontaneamente uno storditore elettrico di colore nero che aveva con sé. L’arma è stata sequestrata e il minore denunciato. 

Leggi anche:  Il frastuono e il silenzio: arriva il film su Toni Negri
Native

Articoli correlati