Tenta di avvelenare il marito con un topicida: arrestata
Top

Tenta di avvelenare il marito con un topicida: arrestata

A Rimini, una donna di 46 anni, originaria della Moldova e residente da tempo nella città romagnola, è sotto accusa per aver tentato, a partire dall'estate del 2022, di uccidere il marito albanese di 54 anni

Tenta di avvelenare il marito con un topicida: arrestata
Procura di Tivoli
Preroll

globalist Modifica articolo

15 Ottobre 2023 - 12.11


ATF

A Rimini, una donna di 46 anni, originaria della Moldova e residente da tempo nella città romagnola, è sotto accusa per aver tentato, a partire dall’estate del 2022, di uccidere il marito albanese di 54 anni. Il suo metodo? L’utilizzo di un topicida, che avrebbe segretamente mischiato al cibo del coniuge, causando una serie di ricoveri in ospedale dovuti a sintomi allarmanti.

La polizia è entrata in azione dopo che i sospetti dei medici hanno fatto partire un’indagine approfondita. Attualmente, la donna si trova agli arresti domiciliari con un braccialetto elettronico, in attesa del processo per il tentato omicidio del marito. La procura sostiene di disporre di prove sufficienti per procedere con un processo immediato.

Le preoccupazioni dei medici sono emerse a partire dal mese di luglio 2022, quando il marito è stato ricoverato ripetutamente, presentando sintomi sospetti coerenti con l’avvelenamento da topicida. Le analisi cliniche e i test hanno confermato la presenza di sostanze tossiche nel suo sangue, tra cui il Bromadiolone e il Coumatetralyl, composti chimici spesso utilizzati nei topicidi.

Leggi anche:  Uccide il fratello (e ne ferisce un altro) e poi fugge: il 19enne è stato rintracciato e arrestato

Una consulenza tecnica, incaricata dalla procura, ha confermato che il liquido in questione era il Bromadiolone. Dopo la convalida dell’arresto, la donna è stata posta agli arresti domiciliari presso la residenza di sua madre e le sono state imposte restrizioni severe. Nonostante le accuse, la donna ha negato ogni coinvolgimento e non è stata in grado di spiegare come il topicida sia finito nel cibo del marito.

Marito e moglie avevano attraversato una separazione temporanea in passato, ma avevano poi ristabilito la loro relazione.

Native

Articoli correlati