Top

Vernice contro il Teatro alla Scala, Fontana: "Attivisti sciocchi e fuori dalla logica"

"La transizione deve essere sostenibile dal punto di vista economico. Noi dobbiamo cercare di tutelare sicuramente il clima, l'ambiente, ma anche la vita dei nostri cittadini".

Vernice contro il Teatro alla Scala, Fontana: "Attivisti sciocchi e fuori dalla logica"
Attilio Fontana

globalist Modifica articolo

7 Dicembre 2022 - 11.10


Preroll

“Vernice contro il Teatro alla Scala? Manifestazioni estremamente sciocche e fuori dalla logica”. A dirlo è Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia, ospite questa mattina a radio Rtl 102,5, commentando l’atto vandalico da parte di un gruppo di attivisti ambientalisti che stamattina ha lanciato vernice contro l’ingresso del teatro milanese dove oggi è in programma la `prima´, per l’avvio del calendario concertistico 2022-2023.

OutStream Desktop
Top right Mobile

«Il mondo occidentale, l’Europa e l’Italia in particolare, si stanno muovendo con una notevole determinazione per cercare di superare le problematiche derivanti dal cambiamento climatico. Stiamo investendo tante risorse ma è chiaro che se qualcuno pretende che dall’oggi al domani la transizione sia definita, è qualcuno che come Maiorino che vuole fare demagogia. Non è assolutamente pensabile una cosa di questo genere, ci vuole una gradualità, perché la transizione deve essere sostenibile dal punto di vista economico, perché se non lo, è chiaro che non sarebbe più una transizione ma sarebbe la fine di un comparto, noi dobbiamo cercare di tutelare sicuramente il clima, l’ambiente, ma anche la vita dei nostri cittadini»

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile