Perquisita la casa di Antonio Matarrese: per l'ex presidente di Bari e Figc, ipotesi bancarotta fraudolenta
Top

Perquisita la casa di Antonio Matarrese: per l'ex presidente di Bari e Figc, ipotesi bancarotta fraudolenta

Antonio Matarrese è l'ex presidente Figc. Le società finite al centro degli accertamenti della finanza sono Sodelva srls, Super Beton srl, Strade e condotte spa, Finba spa, Betonimpianti srl, Ecoambiente srl, Matarrese srl, Immobiliare costruzioni spa.

Perquisita la casa di Antonio Matarrese: per l'ex presidente di Bari e Figc, ipotesi bancarotta fraudolenta
Antonio Matarrese
Preroll

globalist Modifica articolo

4 Ottobre 2022 - 11.56


ATF

La famiglia di Antonio Matarrese, ex presidente del Bari e della Figc, è al centro di un’indagine su presunte irregolarità nella gestione di alcune società riconducibili a loro riconducibili, per le quali era stata avanzata richiesta di concordato preventivo.

L’ipotesi di reato su cui si indaga è bancarotta fraudolenta per dissipazione. Questa mattina, dunque, sono scattate le perquisizioni da parte della Guardia di Finanza nelle abitazioni e negli uffici degli imprenditori baresi. Iscritti nel registro degli indagati risulterebbero Amato, Antonio e Salvatore Matarrese (di 80, 82 e 60 anni), Vitangelo Pellecchia (53 anni), Valerio De Luca (61), Oronzo Trio (42), Marco Mandurino (55) e Marco Matarrese (49). 

Antonio Matarrese è l’ex presidente Figc. Le società finite al centro degli accertamenti della finanza sono Sodelva srls, Super Beton srl, Strade e condotte spa, Finba spa, Betonimpianti srl, Ecoambiente srl, Matarrese srl, Immobiliare costruzioni spa, Icon srl.

Leggi anche:  Tra Kvara e il Napoli è scontro totale. Lui vuole andare via ma De Laurentiis risponde: "Decido io, fine della storia"
Native

Articoli correlati