Top

Uomo ucciso in strada a pugni e bastonate dopo una lite per futili motivi: l'assassino è un ragazzo italiano

Un uomo di 56 anni, Augusto Bernardi, è stato ucciso intorno alle 4 della notte tra sabato e domenica in strada a Torino, nel quartiere Borgo Vittoria.

Uomo ucciso in strada a pugni e bastonate dopo una lite per futili motivi: l'assassino è un ragazzo italiano
Polizia

globalist Modifica articolo

10 Luglio 2022 - 12.37


Preroll

Un uomo di 56 anni, Augusto Bernardi, è stato ucciso intorno alle 4 della notte tra sabato e domenica in strada a Torino, nel quartiere Borgo Vittoria.
La vittima è stata aggredita a pugni e bastonate per futili motivi e la polizia ha fermato un ventenne italiano che abita in una casa popolare a pochi passi dal luogo del delitto.

OutStream Desktop
Top right Mobile


La vittima da un anno risiedeva in un monolocale in via Baracca , a diversi isolati di distanza dal luogo della tragedia. I vicini lo descrivono come “una persona gentile che salutava sempre”. “L’ultima volta che l’ho visto – racconta uno di loro – è stata qualche giorno fa. Erano le cinque del mattino, lui stava rientrando in casa mentre io uscivo”.

Middle placement Mobile

Bernardi aveva da poco venduto il suo appartamento tramite un’agenzia immobiliare. L’uomo è stato aggredito in piazza Vittoria dove, dal lunedì al venerdì, si tiene il mercato rionale.
 

Dynamic 1

Il ventenne, poi fermato dalle forze dell’ordine, secondo quanto hanno riferito i residenti, era sceso in strada in ciabatte, in piena notte, lasciando aperta la porta di casa. Prima di salire sull’auto della polizia ha chiesto agli agenti di recuperargli un paio di scarpe dall’appartamento. 

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile