Top

Liliana Segre invita Chiara Ferragni al Memoriale della Shoah: "Un aiuto per farlo conoscere ai giovani"

La senatrice a vita a margine della sua ultima visita al Binario 21 della Stazione Centrale di Milano, quello da cui partivano i treni carichi di ebrei e deportati politici diretti ad Auschwitz-Birkenau

Liliana Segre invita Chiara Ferragni al Memoriale della Shoah: "Un aiuto per farlo conoscere ai giovani"
Liliana Segre

globalist

18 Maggio 2022 - 18.40


Preroll

Una bella idea per sensibilizzare le persone: “Mi piacerebbe molto incontrare Chiara Ferragni e invitarla a visitare con me il Memoriale della Shoah”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

A dirlo è Liliana Segre, senatrice a vita sopravvissuta alla deportazione nei campi di sterminio nazisti, a margine della sua ultima visita al Binario 21 della Stazione Centrale di Milano, quello da cui partivano i treni carichi di ebrei e deportati politici diretti ad Auschwitz-Birkenau. “Sarebbe interessante conoscerla”.

Middle placement Mobile

E Fedez poco dopo “rilancia”: “Sarei felice di invitare la senatrice Liliana Segre al nostro podcast Muschio Selvaggio“.

Dynamic 1

“Conosco Chiara Ferragni – ha spiegato la Segre al quotidiano Repubblica – so che vive a Milano e so quello che fa. Ho visto che si è impegnata col marito su diversi temi d’importanza sociale, è sicuramente una donna attenta anche ad argomenti diversi da quelli che riguardano il suo lavoro legato alla moda. Quindi, perché no?”. 

Un invito per sfondare il muro dell’indifferenza che secondo la senatrice è ancora troppo spesso: “Il fatto che i ragazzi conoscano poco questo luogo e le storie che vi sono custodite, è il mio cruccio – prosegue –  Se Chiara Ferragni venisse qui con me, molti adolescenti si interesserebbero a questo argomento e verrebbero qui a vedere quel che è successo a me e a tanti altri, fra cui i tanti che non sono mai tornati dal viaggio verso l’orrore”. 

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage