Bologna, Lepore va avanti sullo ius soli 'onorario' per i bambini, Salvini attacca: "No comment..."
Top

Bologna, Lepore va avanti sullo ius soli 'onorario' per i bambini, Salvini attacca: "No comment..."

Il sindaco di Bologna aveva annunciato questa operazione nel corso della campagna elettorale

Bologna, Lepore va avanti sullo ius soli 'onorario' per i bambini, Salvini attacca: "No comment..."
Matteo Lepore
Preroll

globalist Modifica articolo

17 Febbraio 2022 - 18.12


ATF

Matteo Lepore, sindaco di Bologna, va avanti sul suo proposito, annunciato in campagna elettorale, di introdurre simbolicamente il principio dello ius soli in città.

L’idea di Lepore sarebbe quella di dare la cittadinanza onoraria ai bambini stranieri nati a Bologna. Il consiglio comunale  discuterà la prossima settimana un ordine del giorno sul tema. I consiglieri comunali della Lega hanno già annunciato un flashmob di protesta domani, alle 10.30, a palazzo D’Accursio. “Nei prossimi giorni presenteremo la proposta in una conferenza stampa – ha detto Lepore – invito i gruppi ad ascoltarla e poi a valutare”.

“Per il sindaco PD di Bologna lo Ius Soli per stranieri è una priorità. Non per la Lega. No comment…” ha scritto Matteo Salvini su Twitter condividendo un articolo sull’annuncio di Lepore. 

Leggi anche:  Il Generale Vannacci sospeso per 11 mesi per il suo libro, ma lui rilancia: "Candidato con la Lega? Ci sto pensando"
Native

Articoli correlati