Top

Violenta una ragazza incosciente in un'ambulanza: arrestato un paramedico

L'arrestato, presidente dell'associazione "SS Maria del Pozzo" di Capurso e con precedenti denunce per stalking e violenza sessuale, avrebbe "abusato della sua funzione e della minorata difesa della donna" al momento del fatto

Violenta una ragazza incosciente in un'ambulanza: arrestato un paramedico
Ambulanza

globalist

2 Febbraio 2022 - 16.52


Preroll

Gaetano Notato, 36 anni, paramedico volontario di Bari, è stato arrestato per aver abusato do una studentessa all’interno di un’ambulanza. La ragazza, che si era sentita male a una festa, non era in grado di difendersi e sarebbe stata sequestrata all’interno del mezzo per due ore. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

L’arrestato, presidente dell’associazione “SS Maria del Pozzo” di Capurso e con precedenti denunce per stalking e violenza sessuale, avrebbe “abusato della sua funzione e della minorata difesa della donna” al momento del fatto, in quanto “ubriaca e in stato di semi incoscienza – si legge nell’ordinanza di arresto – e probabilmente indotta alla sonnolenza attraverso la somministrazione di gocce” così l’avrebbe “costretta a subire atti sessuali”.

Middle placement Mobile

La presunta vittima ha deciso di denunciare circa due settimane dopo il fatto, rivolgendosi ad un centro antiviolenza, al Policlinico di Bari e poi alle forze dell’ordine. Agli investigatori ha fornito un racconto “estremamente dettagliato e coerente” scrive la gip Rosa Caramia, che ritiene le dichiarazioni della studentessa “attendibili” e “credibili”. La ragazza, scrive il giudice, “ha descritto i particolari dell’abuso subito, descrivendone lucidamente ogni dettaglio, anche i più umilianti” e non ci sono elementi per “ipotizzare che siano frutto di intenti calunniosi”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage