L'estremista di destra Fabio Tuiach ora rischia il processo per i commenti omofobi
Top

L'estremista di destra Fabio Tuiach ora rischia il processo per i commenti omofobi

La procura di Milano ha chiesto il rinvio a giudizio dopo la denuncia presentata dai Sentinelli lo scorso febbraio per un post su Facebook. L'uomo ha il covid ed è stato tra i protagonisti delle proteste a Trieste

Roberto Fiore e Fabio Tuiach
Roberto Fiore e Fabio Tuiach
Preroll

globalist Modifica articolo

26 Ottobre 2021 - 19.22


ATF

Un personaggio inqualificabile e, a quanto pare, le sue sparate potranno avere conseguenze.

Dopo la denuncia presentata dai Sentinelli di Milano lo scorso febbraio per un post su Facebook considerato omofobo, l’allora consigliere comunale e stremista di destra di Trieste Fabio Tuiach, protagonista delle proteste no Green pass a Trieste che proprio ieri ha annunciato di essere positivo al covid, rischia il processo.

La Procura di Trieste ha infatti chiesto il rinvio a giudizio, spiegano i Sentinelli. “Ricordate? Il pestaggio al ragazzo di Trieste. I suoi post oltraggiosi. Era febbraio. Oggi – hanno scritto su Facebook i Sentinelli – ci è arrivata una notizia molto importante. E’ stato chiesto dal Pm il rinvio a giudizio per la nostra denuncia! Alla vigilia della ripresa del Ddl Zan viviamolo come un segno di speranza”. 

Leggi anche:  L'Italia non firma la dichiarazione per le politiche europee a favore delle comunità Lgbtiq+
Native

Articoli correlati