Top

Renzi ribadisce: "Favorevole al vaccino obbligatorio per i docenti"

Il leader di Italia Viva: "La scuola in presenza è il punto fondamentale, la Dad non funziona. Quindi...."

Matteo Renzi
Matteo Renzi

globalist Modifica articolo

11 Agosto 2021 - 17.48


Preroll

Per l’ex premier, Matteo renzi il punto di snodo che passa per la scuola in presenza è il Green pass.
“La scuola in presenza è il punto fondamentale, la Dad non funziona. Penso che l’obbligo per i professori sia giusto, che si devono vaccinare per non attaccare il virus agli studenti. Dobbiamo trovare delle regole, ad esempio io penso per chi è vaccinato si debba eliminare la quarantena”.
Lo ha detto il leader di Iv, Matteo Renzi, ospite a “Morning news” su Canale 5, riferendosi al nodo delle vaccinazioni obbligatorie per docenti e personale scolastico.
Chiarire le regole sul green pass
“Purtroppo, pur essendoci tanta buona volontà da parte di tutti, le regole non sono ancora chiare”.
Lo ha detto riferendosi al nodo del controllo del Green pass sui clienti, da parte dei ristoranti, bar, alberghi, stabilimenti balneari e più in generale di tutti quegli esercizi commerciali sottoposti alle regole del passaporto vaccinale.
“Spero che nelle prossime ore venga fatta chiarezza, non possiamo dare ai ristoratori l’onere di fare ‘da agenti di Polizia’. La situazione è complessa. Detto questo dico viva il Green pass’, senza il quale rischieremmo di tornare alla zone rosse”, ha aggiunto Renzi.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile