Top

Studente si incatena al banco rifiutando di indossare la mascherina: scatta il Tso per il 18enene

È accaduto all’Istituto Olivetti di Fano, nelle Marche

Scuola
Scuola

globalist Modifica articolo

7 Maggio 2021 - 08.30


Preroll

Dopo aver rifiutato di indossare la mascherina in classe, arrivando anche a incatenarsi al banco per non essere portato fuori dall’aula – dopo che i docenti avevano cercato inutilmente di convincerlo a metterla oppure a uscire – la preside si è vista costretta a chiamare il 118 per prendere provvedimenti verso il 18enne.
Il tutto è accaduto ieri all’Istituto Olivetti di Fano, nelle Marche.
È arrivata anche la polizia e dopo almeno due ore di trattative il giovane è stato caricato in ambulanza e portato in ospedale.
Nel giro di qualche ora è stato sottoposto a Tso e ricoverato in psichiatria: al pronto soccorso del Santa Croce il 18enne avrebbe reagito con veemenza, con nuovo intervento della polizia e la decisione di ricoverarlo in psichiatria.
Da quanto si è appreso, il giovane ha una buona condotta in classe e un buon rendimento, ma sarebbe stato suggestionato da un 50enne, suo amico, che lo avrebbe convinto a procedere con azioni di protesta contro la mascherina.
Anche i genitori, subito avvertiti, non hanno potuto fare nulla per evitare il Tso.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile