Top

Trombosi dopo il vaccino AstraZeneca: gravissimo un avvocato, segnalazione all'Aifa

Mario Turrisi di 45 anni ricoverato i rianimazione a Messina. Aveva cominciato a star male dopo la somministrazione e poi il peggioramento

Policlinico di Messina
Policlinico di Messina

globalist Modifica articolo

5 Aprile 2021 - 15.26


Preroll

Da Messina è giunta la notizia di un avvocato, Mario Turrisi di 45 anni di Tusa, ricoverato in gravissime condizioni per un’emorragia cerebrale a seguito di una trombosi.
All’uomo era stato somministrato qualche giorno fa il vaccino AstraZeneca sentendosi male subito dopo.
Ieri il peggioramento all’improvviso.
Un caso che lascia perplessi anche se la cosa più sbagliata sarebbe una psicosi che porta a disertare i vaccini.
Il Policlinico di Messina smentisce la notizia circolata in un primo momento della morte del paziente, l’uomo è attualmente ricoverato per una emorragia cerebrale nel reparto di Rianimazione.
Immediata la segnalazione all’Aifa, sul caso ha aperto un’inchiesta la Procura di Patti.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile