Top

Mondo di mezzo: l'ex sindaco di Roma Alemanno condannato a 6 anni per corruzione

La sentenza contro l'esponente dell'estrema destra emessa dalla corte d'appello: l'accusa aveva chiesto 3 anni e 6 mesi

Gianni Alemanno
Gianni Alemanno

globalist

23 Ottobre 2020 - 14.28


Preroll

L’ex sindaco della capitale, Gianni Alemanno, è stato condannato a 6 anni di reclusione in uno dei filoni dell`inchiesta “Mondo di mezzo-Mafia Capitale”. La sentenza è stata emessa dai giudici della corte d’appello di Roma.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il procuratore generale Pietro Catalani, in sede di requisitoria, aveva chiesto per Alemanno una pena a 3 anni e sei mesi di reclusione per l’accusa di “corruzione per l’esercizio della funzione”, secondo l’articolo 318 del codice penale. La corte ha di fatto confermato la sentenza di primo grado.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile