"Fontana, Gallera, Salvini, assassini": gli slogan contro la Lega a Saronno
Top

"Fontana, Gallera, Salvini, assassini": gli slogan contro la Lega a Saronno

I membri di Telos e di Collettivo Adespota hanno oggi presidiato la stazione di Saronno dove era previsto l'arrivo di Matteo Salvini

Lo striscione
Lo striscione
Preroll

globalist Modifica articolo

31 Agosto 2020 - 20.07


ATF

I membri di Telos e di Collettivo Adespota hanno oggi presidiato la stazione di Saronno dove era previsto l’arrivo di Matteo Salvini, che doveva tenere un comizio in sostegno del sindaco uscente. 
Tra i vari slogan che hanno urlato e che erano scritti sugli striscioni anche ‘Fontana, Gallera e Salvini assassini”, in riferimento alla gestione del Coronavirus nella regione Lombardia e probabilmente alle politiche migratorie dell’ex ministro dell’Interno. 

Leggi anche:  Salvini in stile Vannacci: "Depositata una proposta di legge per reintrodurre la leva". La destra si spacca
Native

Articoli correlati