Quattro rom ricoverati in gravi condizioni allo Spallanzani: allarme nei campi

I medici e gli operatori stanno cercando di ricostruire con chi siano venuti a contatto. La preoccupazione per un possibile dilagare del contagio nei campi

L'ospedale Spallanzani

L'ospedale Spallanzani

globalist 21 marzo 2020
C’è da capire se si tratti di un caso isolato o se ci saranno conseguenze: quattro persone di etnica rom sono stati ricoverati allo Spallanzani in gravi condizioni. Nei campi rom è scattato l'allarme, anche se ancora non è chiaro da quale insediamento provenissero le persone ricoverate o se vivessero in appartamento.
I medici e gli operatori stanno cercando di ricostruire con chi siano venuti a contatto. La preoccupazione per un possibile dilagare del contagio nei campi, del resto, è stata rilanciata da volontari e associazioni che hanno chiesto maggiore attenzione per i nomadi che vivono in città.