Top

Un respiratore per due persone, l'intuizione di un rianimatore di Bologna

Ma il suo stesso ideatore mette in guardia: "Prego perché non sia mai usato, vorrebbe dire essere arrivati in una condizione da medicina di guerra". 

Coronavirus
Coronavirus

globalist

20 Marzo 2020 - 20.59


Preroll

Grazie a un’intuizione di Marco Ranieri, rianimatore bolognese, un respiratore può essere in grado di ventilare due persone invece che una sola. Ma il suo stesso ideatore avverte: “Prego perché non sia mai usato, vorrebbe dire essere arrivati in una condizione da medicina di guerra”. 
Il meccanismo è semplice. Adattare un ventilatore per la respirazione assistita a due circuiti, invece che a uno, in modo da poter raggiungere due persone. A realizzarlo ci ha pensato l’azienda ‘Intersurgical’ di Mirandola, nel pieno del distretto biomedicale modenese.
L’apparecchio è già testato al Policlinico Sant’Orsola di Bologna e funziona, anche se Ranieri non ha dubbi: “Dite a tutti di restare a casa, una soluzione così non è stata usata nemmeno ai tempi di Ebola”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile