Top

Sergio Echamanov, il ragazzo dislessico bullizzato da Salvini: "Non mi fa paura, lo querelo"

Sergio su quel palco era in imbarazzo, perché non sapeva che avrebbe dovuto parlare in pubblico e la sua condizione gli ha reso difficile parlare. Ma lo ha fatto, e si è ritrovato bullizzato da Salvini

Salvini e Sergio Echamanov
Salvini e Sergio Echamanov

globalist

16 Gennaio 2020 - 16.47


Preroll

Per gli insulti e le minacce ricevute da Salvini e dai suoi seguaci su Facebook, Sergio Echamanov, la sardina 21enne affetta da dislessia che ieri Salvini ha bullizzato sui social, non si è potuto presentare nemmeno al suo lavoro di rappresentante porta a porta, per paura di ripercussioni. Ma Sergio non si ferma e ha annunciato che ha intenzione di querelare Salvini. 
Sergio su quel palco era in imbarazzo, perché non sapeva che avrebbe dovuto parlare in pubblico e la sua condizione gli ha reso difficile parlare. Ma lo ha fatto, e si è ritrovato bullizzato da un uomo di 46 anni che vuole prendersi l’Italia con ‘pieni poteri’. Sergio ha dichiarato anche di essere omosessuale e che non si tratta della prima volta in cui il suo disturbo viene preso di mira da atti di vero e proprio bullismo. “Mi è successo anche alle superiori – ha confermato – ma ora sono un uomo forte, Salvini non mi ferisce”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage