Arrestato uno stalker che inseguiva la ex: in auto aveva una bottiglia di acido

L'uomo è stato fermato a Cesano Maderno. Aveva noileggiato una macchina con la quale aveva speronato la donna alla guida mentre rien trava in casa

Un'immagine dei carabinieri

Un'immagine dei carabinieri

globalist 20 maggio 2019
Poteva finire malissimo per la vittima ma speriamo finisca solo con una condanna severa per lui: un 40enne è stato arrestato dai carabinieri per stalking alla ex compagna.
E' successo il 15 maggio a Cesano Maderno (Monza).
L'uomo ha noleggiato un'auto, inseguito la ex mentre rientrava in macchina da alcune commissioni e ha poi tentato di farla fermare speronandola.
Nel bagagliaio della vettura i militari hanno trovato una bottiglia da un litro di acido solforico al 98%, nascosta in un borsone tra i vestiti.