"Salvini, sei una merda letale": la presa in giro di una ragazza su Instagram

In una storia di Instagram una ragazza ha preso in giro il vicepremier e su twitter i manganellatori sono già partiti all'attacco

Un frame del video

Un frame del video

globalist 19 febbraio 2019
Forse la smetterà Salvini di farsi selfie ovunque e con chiunque, dopo quanto successo con una ragazza sarda di origine marocchina.
La diciannovenne ha infatti pubblicato una storia in cui compare con Matteo Salvini, che l'abbraccia e dice: "io mi fido di voi e mi fido di lei", indicando la ragazza. Che a quel punto, con un grosso sorriso in faccia, chiede: "posso dire anche io una cosa? Sei una merda letale".
Il video è stato ritirato da Instagram per volere della ragazza (di cui non diffondiamo il nome) si interrompe lì e non sappiamo altro. Un atto di ribellione, in ogni caso infantile e senza dubbio fuori luogo per la sua volgarità (ma la ragazza, lo ricordiamo, ha 19 anni) che purtroppo siamo sicuri costerà molto: molti degli scherani di Salvini che già si stanno fiondando a minacciare querele su twitter. E come molti stanno ricordando, non senza ironia, la ragazza non ha l'immunità parlamentare.