Top

Le nuove rotte degli scafisti: dalla Turchia alla Sicilia in barca a vela: in 40 sbarcano nel siracusano

Sono stati rintracciati tra la spiaggia di Fontane bianche e Avola. La rotta è sempre più utilizzata dai trafficanti di uomini ucraini e russi

Scafisti a vela dalla Turchia alla Sicilia: 40 migranti sbarcati nel siracusano
Scafisti a vela dalla Turchia alla Sicilia: 40 migranti sbarcati nel siracusano

globalist

2 Agosto 2018 - 09.36


Preroll

Sono arrivati in Italia con barche a vela provenienti dalla Turchia, una rotta sempre più utilizzata dagli scafisti, soprattutto ucraini e russi. Si tratta di 40 migranti, di presunta nazionalità irachena, rintracciati questa mattina mentre camminavano in strada tra la spiaggia di Fontane bianche ed Avola, nel Siracusano.
Secondo il Gruppo interforze di contrasto all’immigrazione clandestina della Procura di Siracusa sono sbarcati la notte scorsa. Alcuni migranti sono stati individuati dai carabinieri e altri dalla polizia.
Il pattugliatore Barletta della Guardia di Finanza e la motovedetta della Guardia costiera sono invece alla ricerca della barca che avrebbe lasciato i migranti in spiaggia. Si tratta dell’ennesimo sbarco con barche a vela provenienti dalla Turchia.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile