Top

Lapo Elkann ha un'ideuzza: voglio aiutare gratis a rilanciare l'immagine dell'Italia

Il rampollo Agnelli si offre come consulente del prossimo governo: sogno di aiutare il mio paese.

Lapo Elkann
Lapo Elkann

globalist

23 Febbraio 2018 - 18.45


Preroll

Si può essere gentili e dire: no grazie? Lapo Elkann – sì proprio lui – ha in mente di fare qualcosa per aiutare l’economia italiana.
IIl bizzarro giovinetto della famiglia Agnelli ha spiegato il suo progetto: «Siamo il Paese, nel mondo, con più bellezze storiche e artistiche. L’Italia – anche se penalizzata dagli individualismi regionali e locali – non ha nulla da invidiare a nessuno», ha spiegato Lapo.
Poi ha raccontato: «Tempo fa andai in Israele per proporre all’allora presidente Shimon Peres di fare una campagna di marketing per rilanciare il Paese. Sono ebreo, Israele mi sta molto a cuore; tuttavia mi rendo conto che spesso può risultare ostile al resto del mondo, nonostante sia uno dei luoghi più all’avanguardia del pianeta, pieno di grandi talenti. È un Paese verso cui il mondo non sempre riesce a provare empatia… un sentimento che forse è più comune provare verso la Palestina. Adesso mi sento pronto per fare pubblicamente una proposta per l’Italia».
«Io, gratis, sarei onorato di aiutare il nostro Paese a rilanciarsi in termini di comunicazione a livello mondiale. Voglio ‘vendere’ l’Italia, le sue qualità, le sue bellezze e specificità, nel mondo», ha aggiunto. Quindi un appello a chi vincerà le prossime elezioni, ammesso che ci dalle urne uscirà un vincitore.
«Mi offro volontario, a disposizione di qualsiasi governo avremo da qui a un mese. Sogno di aiutare il mio Paese», ha concluso

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage